0 0
Budino di zucca

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Ingredienti

500g Zucca
150g Maizena
200g Zucchero
4 Arance
700g Latte
20g Burro
q.b. Sale

Budino di zucca

  • 3 ore
  • Dosi 6
  • Difficile

Presentazione

Un’ alternativa al solito crem caramel? Un budino a base di zucca. Questo dolce dal sapore delicato è un dessert perfetto per concludere una cena durante il periodo autunnale e una ricetta da leccarsi i baffi. Un modo per renderlo ancora più gustoso? Servite questo dolce al cucchiaio con dell’anice stellato o qualche foglia di menta, per i più golosi invece consigliamo di aggiungere nel piatto un po’ di panna montata a parte.

(Visite 156 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Pulite la zucca, tagliatela a dadini e sbollentatela nell'acqua leggermente salata fino a che non diventerà morbida. Scolatela con cura e poi in una ciotola schiacciatela con l'aiuto di una forchetta fino a che non avrete ottenuto una purea uniforme.

2
Fase

Lavate con cura le arance, spremete il succo di tre e grattugiate la scorza della restante

3
Fase

In un pentolino mettete la maizena, il burro fuso e il latte mescolando con cura per evitare la formazione di grumi e portate ad ebollizione. A questo punto aggiungete lo zucchero, la purea di zucca, il succo delle arance e la scorza grattugiata e continuate a mescolare.

4
Fase

Versate il composto negli stampini o in alternativa in uno stampo grande e lasciate solidificare a temperatura ambiente per circa 15 minuti, poi mettete il tutto in frigo.

5
Fase

Dopo circa due ore togliete gli stampi dal frigo e con l'aiuto di un coltello staccate i bordi per poi capovolgere il budino su di un piatto e servitelo.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Vellutata di zucca
successivo
Torta di zucca e bietola

Aggiungi il tuo commento