0 0
Ciambelline di Carnevale

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Ingredienti

600g Farina 00
100g Burro
6 Uova
200g Zucchero
1 Scorza di arancia
1 Scorza di limone
100ml Latte
12g Lievito di birra
q.b. Olio di semi
1 cucchiaino Miele
1 pizzico Sale

Ciambelline di Carnevale

  • Medio

Presentazione

Febbraio è alle porte e con esso si avvicina la stagione dei dolci di Carnevale. Frittelle, cenci, castagnole e poi le immancabile cimabelline! Oggi vi proponiamo la ricetta di questi dolcetti rotondi e zuccherosi da gustare come colazione sfiziosa ma anche come merenda o addirittura a fine di una cena: è sempre il momento giusto per un ciambellino!

(Visite 546 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Sbriciolate il lievito di birra in una ciotola e poi aggiungete un cucchiaino di miele e il latte. Aggiungete 100 g di farina e una volta ottenuto un impasto morbido mettetelo a lievitare in un luogo tiepido per circa un'ora.

2
Fase

Contemporaneamente, in un'altra ciotola lavorate insieme le uova con lo zucchero e il burro a temperatura ambiente e una volta che il composto sarà omogeneo cominciate ad aggiungere la farina, la scorza di limone e di arancia grattugiata e lavorate l'impasto fino a che non sarà morbido.

3
Fase

Unite i due impasti e lavorateli fino a che non saranno perfettamente amalgamati, dopodiché mettete a riposare il composto ottenuto per circa tre ore fino a che non avrà triplicato il suo volume.

4
Fase

Tagliate l'impasto in striscioline e tiratelo fino ad ottenere una lunga stringa rotonda dal diametro di circa un centimetro. Tagliatela in parti uguale ed unite le due estremità a formare un cerchio. Per ottenere ciambelline ancora più soffici lasciatele lievitare su una spiana leggermente infarinata per un'altra mezz'ora.

5
Fase

In una padella ampia scaldate un'abbondante quantità di olio di semi e poi mettete le ciambelline a friggere. Capirete che sono pronte quando avranno un colore bel colore dorato. Una volta pronte lasciatele intiepidire su di vassoio ricoperto di scottex per eliminare l'olio in eccesso.

6
Fase

Cospargete le ciambelline con lo zucchero semolato e poi gustatele ancora tiepide.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Tiramisù al pandoro
successivo
Frittelle alla crema pasticciera

Aggiungi il tuo commento