0 0
Controfiletto con burro allo scalogno caramellato

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Controfiletto con burro allo scalogno caramellato

  • 4 ore
  • Medio

Presentazione

Uno dei tagli più gustosi è certamente il controfiletto e per renderlo ancora più gustoso basta un semplice tocco, come una noce di burro. E se poi il burro è aromatizzato allo scalogno caramellato il successo è assicurato: scopri la ricetta!

(Visite 21 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Sbuccia e taglia finalmente i 5 scalogni, scalda in una padella una noce di burro e un giro d’olio e poi metti gli scalogni a cuocere fino a che non saranno ben caramellati

2
Fase

Contemporaneamente in una ciotola, con l'aiuta delle fruste, lavora e monta il burro a temperatura ambiente fino a che non diventerà morbido e cremoso. una volta raffreddati, aggiungi lo scalogna caramellato e amalgama il tutto.

3
Fase

Copri la ciotola con una pellicola e metti il composto in frigo a raffreddare per circa tre ore.

4
Fase

Scalda la piastra e adagia il controfiletto sopra cuocendolo entrambi i lati per 10 minuti a fiamma alta, poi abbassa la fiamma e scegli il grado di cottura desiderato, allungando o accorciando i tempi.

5
Fase

A fine cottura sala e pepa il controfiletto e adagia due noci di burro aromatizzato allo scalogno sulla carne ancora calda.

6
Fase

Servi ancora calda accompagnando il controfiletto con delle patate croccanti o una fresca insalata

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Risotto allo champagne con scampi
successivo
Risotto mimosa

Aggiungi il tuo commento