0 0
Filetto di maiale glassato e cipolle stufate al vino rosso

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Ingredienti

100 g Cipolle rosse di Tropea
250 g Filetti di maiale
20 g Burro
150 ml Vino rosso
1 cucchiaio Olio evo
1 cucchiaio Senape cinese
2 cucchiai Miele
Sale
Pepe

Filetto di maiale glassato e cipolle stufate al vino rosso

  • 40
  • Medio

Presentazione

Oggi vi presentiamo una ricetta tanto semplice da realizzare quanto sofisticata: filetto di maiale glassato con cipolle stufate al vino rosso. Per realizzarla vi basteranno pochi semplici passaggi e un po’ di estro creativo al momento dell’impiattamento. Insomma, il successo è assicurato!

(Visite 449 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Tagliate la cipolla. Buttatela in padella con un cucchiaio d'olio a fuoco lento. Dopo un minuto aggiungete tutto il vino e lasciatele stufare per 25-30 minuti o finché il vino non è stato completamente assorbito.

2
Fase

Preparate la salsa per la carne: mescolate la senape col miele e aggiunte un pizzico di sale e di pepe. Quando le cipolle sono pronte, prendete una padella e metteteci il burro. Lasciatelo sciogliere e aggiungete i filetti di maiale. Fateli rosolare a fuoco lento per 2 minuti al massimo, poi toglieteli e metteteli da parte.

3
Fase

Nella stessa padella mettete la salsa di senape e miele e lasciatela ridurre per un paio di minuti. Rimettete in padella i filetti di maiale e cuoceteli per altri 3 minuti circa nella salsa. Fate attenzione a non esagerare con la cottura e con la fiamma, la carne di maiale rimane tenera se cotta lentamente, quindi controllatene costantemente la tenacia!

4
Fase

Ora è il momento di impiattare! Formate un letto con le cipolle stufate al centro del piatto e adagiatevi sopra i filetti di maiale.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Zeppole di San Giuseppe
successivo
Crocchette di quinoa, zucchine e tofu

Aggiungi il tuo commento