0 0
Frittele di San Giuseppe

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Ingredienti

130 g Farina 00
3 Uova Separare gli albumi e i tuorli
350 Riso
600 ml Acqua
1 Lt. Latte E' preferibile usare il latte scremato
3-4 cucchiai Zucchero semolato
qb Scorza grattugiata di un limone
1 bustina Vanillina
3 cucchiai Rhum Il rhum si può sostituire con il Vinsanto
qb Olio di semi

Frittele di San Giuseppe

Caratteristiche:
    Cucina:
    • 1 ora e 5 minuti
    • Facile

    Presentazione

    Tipico dolce della tradizione senese che si fa in occasione del carnevale e della festa del papà.

    (Visite 863 volte, 1 visite oggi)

    Fasi

    1
    Fase

    La sera prima, versate il latte in una pentola capiente, dal fondo spesso e aggiungiere il riso.

    2
    Fase

    Cuociere il riso a fuoco basso, mescolando in maniera costante con un cucchiaio di legno per almeno 40 minuti, in modo che il riso diventi cremoso e perda pian piano consistenza.

    3
    Fase

    Versare il riso cotto in una ciotola, coprirlo con la pellicola trasparente in modo che non secchi.

    4
    Fase

    Il giorno succesivo

    Aggiungere al riso completamente freddo i tuorli, lo zucchero, la buccia di limone grattata, il rum e la farina, mescolandoli per amalgamare il tutto. Infine, incorporare delicatamente le chiare montate a neve

    5
    Fase

    Scaldare in una padella adatta l'olio di semi. Quando l'olio avra raggiunto temperatura di 180°C versare l'impasto aiutandoti con due cucchiaini per dosarlo bene.

    6
    Fase

    Girare le frittele più volte per dorarle su ambo i lati. Cuocere le frittelle in più mandate per circa 5 minuti ogni volta e una volta pronte ponetele n un piatto con qualche foglio di carta da cucina, in modo che questa assorba l'olio in eccesso.

    7
    Fase

    Servile calde e cosparse con abbondante zucchero semolato.

    gina

    Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

    Recensioni Ricetta

    Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
    precedente
    Cenci di Carnevale
    successivo
    Castagnole di Carnevale

    Aggiungi il tuo commento