0 0
Il condito

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Il condito

  • Facile

Presentazione

Un piatto della tradizione popolare senese, ideale per dare un po’ di freschezza a queste giornate di canicola e per riscoprire i sapori veri di un tempo.

(Visite 68 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Sbuccia e taglia finemente la cipolla rossa, preferibilmente di Certaldo, e mettila a bagno nell'acqua fredda per un'ora, così da attenuarne l'aroma forte e pungente. Lava bene i pomodori e i cetrioli e tagliali rispettivamente a pezzi e a rondelle. Lascia scolare i filetti di tonno per eliminare l’olio di conservazione.

2
Fase

Una volta tolta la cipolla dall'acqua, mettila in una scodella ed aggiungi i pomodori, i cetrioli e il tonno tagliato. Completa con le foglie di basilico e condisci con olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di aceto di vino, sale e pepe nero macinato al momento.

3
Fase

Copri la scodella con la pellicola e metti in frigorifero a riposare per mezz'ora per dare un ulteriore tocco di freschezza al tuo piatto.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Polpo alla griglia su crema di patate
successivo
Vellutata di zucchine profumata alla menta con burrata

Aggiungi il tuo commento