0 0
Malfatti

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Ingredienti

100 g Burro
1 kg Spinaci
200 g Grana grattugiato
q.b. Farina
300 g Ricotta
2 Uova
q.b. Sale e pepe
q.b. Noce moscata

Malfatti

Cucina:
  • 1 ora e 30
  • Facile

Presentazione

Un piatto facile da preparare, veloce da cucinare e gustoso nella sua semplicità.
Una ricetta che arriva direttamente dalle campagne dove in cucina si ricercava soprattutto praticità e sapori genuini.

(Visite 478 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Lavate, pulite, tagliate e lessate gli spinaci per circa mezz'ora. Scolateli e poi strizzateli per rimuovere l'acqua in eccesso.

2
Fase

Tritate finemente gli spinaci e poi fateli saltare in padella con 30 g di burro, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale.

3
Fase

Mescolte in una terrina capiente gli spinaci con la ricotta, le uova e la farina fino a che non otterrete un composto solido e asciutto.

4
Fase

Mettete una pentola d'acqua a bollire e nel frattempo formate tanti gnocchetti rotondi di medie dimensioni.

5
Fase

Quando l'acqua comincerà a bollire, passate i malfatti nella farina e poi metteteli a cuocere per circa 3 minuti. Nel frattempo mettete a fondere il burro in un pentolino.

6
Fase

Servire i malfatti con il burro fuso e il parmigiano grattugiato.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Acciughe aromatizzate al forno
successivo
Crostata orzo e mirtilli

Aggiungi il tuo commento