1 0
Spaghetti al granchio porro

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Spaghetti al granchio porro

Cucina:
  • 50 minuti
  • Dosi 4
  • Medio

Presentazione

Il granchio porro è una delle specie di granchio che più si adattano all’uso in cucina, sopratutto dispongono di una polpa gustosa e abbondante.

(Visite 2.323 volte, 4 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Rimuovere dai granchi porro la parte atrofizzata dell’addome e lavarli accuratamente sotto l’acqua, aiutandosi con una spugnetta, per eliminare i residui di sabbia e i caratteristici “peli” sotto l’addome.

2
Fase

Spaccare a metà nel senso della lunghezza i granchi e scottarli in padella, per qualche istante, con olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio in camicia.

3
Fase

Flambare ora con il Brandy, finché questo sarà esaurito, in modo da eliminare le restanti impurità dei granchi.

4
Fase

Aggiungere i pachino, preventivamente tagliati in quattro e la bisque di crostacei; far cuocere per qualche istante a fuoco vivace e non appena prende il bollore, ridurre il fuoco e aggiungere il peperoncino, le erbe aromatiche tritate e un pizzichino di sale, coprire e lasciar cuocere per 10 – 15 minuti circa.

5
Fase

Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolarli al dente; togliere i granchi dalla padella e disporli nei piatti, dunque mantecare gli spaghetti con la salsa realizzata.

6
Fase

Impiattare gli spaghetti a matassa affianco ai Granchi, cospargere con poco prezzemolo e servire.

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
12877137694_7b70f1b050_z
precedente
Risotto Carnaroli mantecato con Piselli, Scampi e Pistilli di Zafferano
2574231237_173c5c0776_z
successivo
Spaghetti alla maremmana in cartoccio

Aggiungi il tuo commento