0 0
Zeppole di San Giuseppe

Condividere sui social network:

Oppure si puoi condividere questa URL

Zeppole di San Giuseppe

  • 2 ore
  • Medio

Presentazione

Uno dei dolci tipici della festa del papà sono le zeppole: croccanti dolci di pasta choux farciti con la crema pasticciera e le amarene sciroppate. Oggi vi proponiamo la versione “light” al forno, segui la ricetta e poi gustale in compagnia di chi più ti vuole bene!

(Visite 205 volte, 1 visite oggi)

Fasi

1
Fase

Metti in un tegame l'acqua e il burro tagliato a cubetti, lascialo fondere e non appena sfiorerà il bollore aggiungi la farina a pioggia in una volta sola. Mescola rapidamente e continuate a girare l'impasto fino a che non si staccherà dalle pareti.

2
Fase

Sbatti in una ciotola le uova e poi incorporale nell'impasto diventato tiepido fino a che non otterrai un composto denso e omegenio. Aggiungi un pizzico di sale e poi versa l'impasto in una sac-à-poche.

3
Fase

Preriscalda il forno a 205° in modalità ventilata, fodera una teglia con la carta da forno e poi adagia sopra l'impasto facendo due giri a zeppola. Inforna e cuoci per 25 minuti fino a che non risulteranno dorate, poi mettile a raffreddare mentre prepari la crema pasticciera.

4
Fase

In un pentolino unisci latte e panna, la scorza di limone e i semi di mezza bacca di vaniglia. Porta il composto a sfiorare il bollore, mentre in un'altra ciotola lavori con la frusta i tuorli con lo zucchero. Aggiungete alle uova e zucchero un cucchiaio di fecola di patate e continuate a girare facendo attenzione che non si formino i grumi.

5
Fase

Versa il latte a filo sul composto di uova sbattendo rapidamente con la frusta. Trasferite nuovamente nel tegame e continua a girare fino a che la crema non si addenserà, poi lasciala raffreddare e riponila in una sac-à-poche.

6
Fase

Farcisci le zeppole con la crema pasticciera e decorate con un'amarena. Completa spolverando dello zucchero a velo e poi gusta!

gina

Senese di nascita, da sempre Gina ama cucinare e, ovviamente, mangiare. I piatti della tradizione sono da lei rivisitati con ingredienti o procedure che sanno dargli quel tocco in più. Scopri i segreti della sua cucina seguendo passo passo le prelibate ricette...

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora commenti per questa ricetta, sii il primo a recensirla
precedente
Risotto mimosa
successivo
Filetto di maiale glassato e cipolle stufate al vino rosso

Aggiungi il tuo commento